Whiplash

Oggi vi consiglio un bel film. Un gran bel film. Il primo che, quando l’ho visto al cinema, alla fine della visione mi ha fatto venire voglia di alzarmi in piedi ed applaudire. Ho già detto tutto. Whiplash è stata una scoperta, una rivelazione. Ricordo che al cinema sono andata senza troppe aspettative e ne sono uscita entusiasta! Il film è una vera piccola perla a parer mio. Regia, fotografia, interpreti, sceneggiatura e colonna sonora. Tutti elementi che collaborano alla perfezione per creare un vero gioiellino del cinema. Uscito nelle sale nel 2014, questo film ha portato fortuna (più che meritata) al giovanissimo regista Damien Chazelle, che dopo questo lungometraggio ha potuto girare i seguenti film: La La Land nel 2016 e First Man due anni dopo. Come accaduto per il musical, in cui i protagonisti erano Ryan Gosling ed Emma Stone, anche per Whiplash il regista ha curato la regia e la sceneggiatura. Si evince che Chazelle è un appassionato di audiovisivo e di musica. Solo un amante del sonoro può creare un film in cui c’è un perfetto equilibrio tra il senso della vista e quello dell’udito.

Il film che ti sei perso...

Breve riassunto:

Andrew è uno studente del conservatorio Shaffer di Manhattan. Il suo sogno è di diventare uno dei batteristi jazz più bravi di sempre. Grazie al suo talento riesce a entrare nel corso del professore Fletcher, famoso per la sua bravura ma soprattutto per i suoi metodi a dir poco rigidi e spietati. Il sogno di Andrew sembra quindi diventare un incubo. Talento, passione e dedizione, sacrificio e forza di volontà. Basteranno ad Andrew per superare il corso di Fletcher?

Perché guardarlo:

  • Se amate la musica, allora dovete vederlo. Whiplash è un film che la racconta intelligentemente, lasciandole il giusto spazio all’interno della narrazione
  • La recitazione è ottima
  • Regia curata e sceneggiatura incalzante

Perché non guardarlo:

  • L’unico motivo che vi potrebbe spingere a non guardare questo film è se proprio non sopportate la musica jazz
Annunci

Un pensiero riguardo “Whiplash”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...