Maggie Smith

Il film che ti sei perso...

Maggie Smith, vincitrice di un Tony Award, due premi Oscar, tre Golden Globe, quattro Emmy Awards, cinque Premi BAFTA e cinque Screen Actors Guild Award. I premi non sono certo tutto nella vita e chi decide di inseguire il sogno delle recitazione lo fa per l’arte, non per i premi ma certo è che Maggie Smith di premi ne ha vinti e se li è meritati tutti. Nata il 28 dicembre del 1934, questa incredibile e talentuosa donna ha vissuto anni meravigliosi al cinema, ha donato al mondo ruoli incredibili e con la sua compostezza e con il suo incredibile stile non può che essere una donna da ammirare.

Personalmente mi sono avvicinata a questa donna fin da piccola, prima ancora di vederla nel ruolo della mitica professoressa McGranitt – mi rivolgo ai fan della saga di Harry Potter: ebbene si, questa volta scrivo il nome nella versione italiana ma avendo letto i libri con la prima traduzione per me è e resterà Minerva McGrantitt. Ruolo che tra le altre cose le calza a pennello: le espressioni che fa, i movimenti e il suo modo di essere all’interno della saga la rendono perfetta nel ruolo. Forse è il personaggio che più si avvicina a come me la sono sempre immaginata leggendo i libri di Harry Potter. Dicevo prima che fin da piccola ho ammirato questa donna. Il film che me l’ha fatta scoprire è del 1993: The Secret Garden. Se siete nati attorno al 1990, come me, questo film non vi può certo essere sfuggito quando eravate piccoli e non può avervi lasciato indifferenti.

Escludendo quelli che vengono definiti, erroneamente a parer mio, film per bambini vi elenco una breve serie di film, tra i tantissimi a cui ha preso parte Maggie Smith, che secondo e non potete assolutamente perdervi: A Room with a View, Divine Secrets of the Ya-Ya Sisterhood, Keeping Mum, The Best Exotic Marigold Hotel, The Lady in the Van, e ovviamente non può mancare la mitica serie, in cui Maggie Smith interpreta un personaggio assolutamente unico, di cui vi ho già parlato: Downton Abbey. Questa serie televisiva vedrà uscire, a fine 2019, il proprio film e tra i vari interpreti che torneranno ci sarà anche la stupenda Maggie Smith nei panni della Contessa Violet Crawley.

I film a cui ha preso parte Maggie Smith sono tantissimi e abbracciano un arco temporale molto ampio, è anche una straordinaria interprete shakespiriana, tuttavia oggi ho deciso di consigliarvi pellicole recenti senza andare troppo indietro nel tempo. Sono tutti film che fanno commuovere e sorridere, che, come si dice, scaldano il cuore e che allo stesso tempo trovano il modo di far scattare una risata. La bellezza dell’arte di Maggie Smith è proprio questa: saper far commuovere il suo pubblico ma anche farlo ridere quando serve. Non tutte la attrici sono così versatili e così credibili in ogni singolo ruolo che interpretano ma Maggie Smith lo è. Ecco perché oggi ho voluto dedicare la mia rubrica del mercoledì a lei: perché rappresenta alla perfezione cosa significa saper recitare.

 

Nel caso te lo fossi perso…

  • A Room with a View, James Ivory, 1985
  • Divine Secrets of the Ya-Ya Sisterhood, Callie Khouri, 2002
  • Keeping Mum, Niall Johnson, 2005
  • The Lady in the Van, Nicholas Hytner, 2015
  • Downton Abbey, 2010 – 2015

5 pensieri riguardo “Maggie Smith”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...