La serie TV che ti sei perso…

How to Get Away with Murder

Questo venerdì ho intenzione di consigliarvi una serie televisiva che tiene talmente alto il livello di ansia in ogni singola puntata che è impossibile non amarla. How to Get Away with Murder in Italia è trasmesso come Le regole del delitto perfetto. Vi ho già accennato questa seguitissima e amata serie in un mio articolo di qualche settimana fa, dedicato a Viola Davis – che all’intero della serie è la regina indiscussa. Questo show televisivo è perfetto sotto molti punti di vista mentre sotto altri è un po’ più carente, tuttavia le i pro e i contro si bilanciano e il risultato è una serie che amo moltissimo e che seguo con grande interesse. I dettagli che elevano questa serie sono la meravigliosa Annalise Keting, alias Viola Davis e la sceneggiatura: curata, adrenalinica e intricata. L’unica nota di demerito è che questa serie è partita talmente bene che è difficile, con il passare del tempo, mantenere sempre quel livello. Adesso rischia di sembrare, in alcun momenti, un po’ troppo forzata eppure la trama è talmente coinvolgente ed è così facile affezionarsi agli attori che è impossibile staccarsi da questa serie e, esattamente come all’inizio, ogni puntata esige di essere vista e seguita con interesse. Fidatevi, se vi piacciono le serie televisive in cui il dramma si mischia perfettamente con l’adrenalina e l’ansia dello spettatore è pari a quella dei personaggi allora How to Get Away with Murder è uno di quei prodotti che per voi definirei imperdibili.

Il film che ti sei perso...

Breve riassunto:

Annalise Keating è una docente di diritto penale. La mitica professoressa è tanto temuta quanto stimata, sia all’interno dell’aula di tribunale che all’interno del campus universitario. Ogni anno, all’inizio del corso l’avvocatessa sceglie una ristretta cerchia di studenti – i più meritevoli, che hanno l’onore di lavorare a stretto contatto con lei. Annalise li sceglie eppure la trama, attraverso una sapiente uso del montaggio, ci mostra che i ragazzi da li a poco saranno complici di qualcosa che va ben oltre i limiti della legalità…

Perché guardarla:

  • Viola Davis. Se amate assistere a una recitazione di alto livello non potete perdervela
  • La trama è assolutamente interessante e coinvolgente
  • La regia è diversa dal solito: ci sono continui salti temporali che richiedono la vostra completa attenzione e che, puntata dopo puntata, vi svelano dettagli in più
  • È un thriller giudiziario. Se amate uno dei due generi o entrambi dovete seguirla
  • I ragazzi di Annalise sono molto diversi tra di loro ed è facile affezionarsi a questi personaggi, ogni spettatore troverà in fretta il suo preferito

Perché non guardarla:

  • La regia è diversa dal solito: ci sono continui salti temporali che richiedono la vostra completa attenzione e che, puntata dopo puntata, vi svelano dettagli in più. Per alcuni potrebbe essere un difetto in quanto richiede l’attenzione completa dello spettatore, per altri – come per me, è solo un punto a suo favore
  • Ripeto: non potete perdervi nemmeno una puntata o rischiate di perdervi un punto cruciale della trama. Ogni episodio è ricco di adrenalina e di informazioni
  • Siamo arrivati alla quinta stagione. Quindi ad oggi dovete recuperare 75 episodi

Pagina ufficiale: https://abc.go.com/shows/how-to-get-away-with-murder

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/HowToGetAwayWithMurder/

In questo momento puoi trovare questa serie su Netflix:

https://www.netflixlovers.it/catalogo-netflix-italia/80024057/le-regole-del-delitto-perfetto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...