Kathy Bates

Kathy Bates Il film che ti sei perso

Torniamo, come ogni mercoledì a parlare di un singolo artista. Questa settimana è il turno dedicato alle Donne e oggi vi voglio parlare e consigliare qualche film interpretato da una vera maestra dell’arte della recitazione: Kathy Bates. Questa donna con il suo talento puro e indiscusso ha regalato alla storia della cinematografia e a quella del piccolo schermo alcune interpretazioni che passeranno alla storia. Partiamo con la più ovvia, scontata e sempre osannata: quella di Annie Wilkers nel film Misery, conosciuto in Italia come Misery non deve morire. Questo terrificante e serrato thriller, nato grazie alla capacità del maestro del thriller e dell’horror Stephen King, riesce perfettamente a trasmettere un senso di terrore puro allo spettatore grazie all’interpretazione della sua co protagonista, ovvero Kathy Bates, alias Annie Wilkers. Se non avete ancora avuto modo di vedere questo film sappiate che ve lo coniglio spassionatamente. Perché? Beh perché la sua interpretazione è passata alla storia, perché la trama è memorabile e perché è un vero cult ormai questo titolo.

Passiamo a un altro grande classico di tutt’alto genere. Cambia praticamente tutto ma una sola cosa rimane costante: la bravura e il gigantesco personaggio che, interpretato dalla Bates, assume un ruolo ancora più importante all’interno della pellicola. Sto parlando di Titanic e del mitico personaggio della signora Molly Brown. Chi non se la ricorda con un sorriso questa ricca, generosa e decisamente fuori dalle righe, signora che vive agiatamente in una delle cabine più lussuose della prima classe del Titanic?

Dato che oggi sono in vena di raccontarvi film un po’ conosciuti da tutti aggiungo un altro titolo che reputo imperdibile che fa parte della sua cinematografia e di cui vi ho già parlato in uno dei mie primi post (Quando il cinema è Donna), ovvero Fried Green Tomatoes, tradotto in Italia come Pomodori verdi fritti alla fermata del treno. Lo confesso, personalmente adoro questo film, che racconta di una crescita, di donne, di amicizia e della vita. Il lungometraggio e la trama da sole valgono la visione ma l’interpretazione della Bates aggiunge ancora maggiore valore e prestigio a una pellicola che già di per se racchiude una piccola grande storia.

Tra i lavori, cosiddetti imperdibili di Kathy Bates, classe 1948, c’è la terrificante serie televisiva American Horror Story. Serie che tra l’altro vi ho consigliato qualche settimana fa – se volete recuperare l’articolo vi basta cliccare QUI.

Visto che non posso certo scrivere un articolo troppo lungo – altrimenti risulterebbe noioso, voglio concludere questo post, dedicato a un talento puro e vero, con un titolo che, tra le decine che vi potrei suggerire, da quando l’ho visto mi è rimasto impresso nella memoria: Dolores Claiborne, uscito in Italia con il titolo di L’ultima eclissi. Di questo lungometraggio non vi voglio dire molto poiché vorrei che vi poteste gustare il trailer senza troppi commenti. A voi il giudizio:

Bene, qui si conclude il mio breve omaggio a una donna che nella sua lunga e pluripremiata carriera ha contribuito con il suo talento a donare interpretazioni memorabili e storiche. Quando un’artista riesce così a lasciare il segno davanti alla macchina da presa a noi spettatori e appassionati di quest’arte non resta che fare una sola cosa: gustarci il suo talento e applaudire!

Nel caso te lo fossi perso…

  • Misery, Rob Reiner, 1990
  • Fried Green Tomatoes, Jon Avnet, 1991
  • Dolores Claiborne, Taylor Hackford, 1995
  • Titanic, James Cameron, 1997
  • American Horror Story, 2011 –

 

In questo momento puoi trovare i seguenti film su…

Sky On Demand:

Misery 

Annunci

Un pensiero riguardo “Kathy Bates”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...