Mads Mikkelsen

Mads Mikkelsen Il film che ti sei perso

Probabilmente oggi penserete che sto iniziando a ripetermi. Perché sì, anche in questo breve articolo omaggio devo confessare la mia venerazione per il talento artistico e per il fascino di quest’uomo. Tuttavia ci tengo a ribadire che in questo mio blog parto con il raccontarvi il bello, ciò che amo. Ormai il web (e non solo) è pieno di critiche, di voci nascoste nell’ombra sempre pronte e criticare e additare. Quindi io cerco remare controcorrente e di prediligere ciò che amo, ciò che ritengo che vada la pena di essere raccontato davvero, dimenticando il trend di questi ultimi anni. Quindi ecco che mi ritrovo anche questo mercoledì a dichiarare il mio amore, per così dire, per Mads Mikkelsen. Questo talentuoso attore danese non solo mi conquista ogni volta grazie alle sue performance e alle sue doti attoriali ma anche per via del suo fascino misterioso. Per Mads Mikkelsen direi che vale la regola non scritta ma ben conosciuta e usata a Hollywood che proclama “il fascino del male”. Quasi sempre infatti i ruoli che vengono assegnati a questo affascinante attore (perdonatemi… non posso fare a meno di evidenziare la sua fisicità) sono rappresentanti della parte oscura, sono malvagi senza scrupoli, sono nemici e uomini da odiare. Odiare certo, pur rimanendone ammaliati senza riserve.

Una delle figure più iconiche che ha portato sul grande schermo il nostro Mads è il nemico dell’agente segreto James Bond. All’interno della pellicola Casino Royale è un nemico temibile, che addirittura lacrima sangue eppure… eppure l’odio che lo spettatore prova per lui è accompagnato da una sorta di rispetto non detto. Fa tanta paura quanto ammalia. Tuttavia per me il vero personaggio che l’ha reso il nemico per antonomasia è quello del dottor Hannibal Lecter. A questo punto è necessario che faccia una piccola premessa. Per quelli tra di voi che non lo sapessero, sono, come dico anche nella mia breve biografia, una vera e propri fannibal (fan di Hannibal). Amo i libri – tanto che Hannibal rimane nella classifica dei miei 5 libri preferiti, ho apprezzato i film ma l’omonima serie per me rappresenta la perfezione. Reputo questo show televisivo non solo la mia serie preferita ma una delle massime rappresentazioni di qualità. Sceneggiatura – se avete letto i libri sapete cosa intendo dire, fotografia, regia e chiaramente le performance degli attori! Insomma amo tutto di questa serie e adoro la versione che ha dato Mads Mikkelsen del cannibale per antonomasia. Ammiro moltissimo Sir. Anthony Hopkins e le sua interpretazione del dott. Lecter ma preferisco quella del nostro Mads Mikkelsen. Siccome questo articolo deve parlare delle qualità di questo attore e non della serie concludo qui il mio elogio e vi invito ad andare a leggere, nel caso non l’aveste ancora fatto, l’articolo che ho dedicato alla serie sviluppata da Bryan Fuller. Come recuperare il breve articolo che si presenta senza il minimo spoiler? Semplice: cliccate QUI.

Continuo sull’onda dei link e dei lavori a cui ha  preso parte Mads Mikkelsen che vi ho già citato. Come vi dicevo poc’anzi lui è un attore che spesso viene scelto per interpretare il cattivo, il nemico. Ci sono rari prodotti in cui l’ambiguità del male è resa affascinante dall’incertezza. Non tutto è ciò che sembra e lo spettatore non sa a chi o cosa credere. Per rendere così bene l’ansia e la suspense c’è bisogno anzitutto di una buona regia, una buona sceneggiatura e di bravi attori. Questo avviene in un film in cui compare il nostro bel attore danese, classe 1965, di cui appunto vi  ho già parlato. Il lungometraggio in questione si intitola Jagten e per recuperare l’articolo in cui ho citato questo lavoro vi basterà cliccare QUI. Se cercate invece un lungometraggio diverso, che non sia un thriller e che sia già stato menzionato, seppure velocemente all’interno del mio blog allora vi nomino il candidato all’oscar come miglior film straniero, En kongelig affaere, che è stato distribuito sul mercato internazionale con il titolo inglese Royal Affair. Questa pellicola l’ho inserita all’interno dell’articolo che ho dedicato alla bellissima e bravissima Alicia Vikander – per recuperare il post vi basta cliccare il nome dell’attrice svedese!

Mads Mikkelsen Il film che ti sei perso

Se siete alla ricerca di film meno impegnativi ma che vi tengano incollati davanti allo schermo per la quantità (ma di qualità) degli affetti visivi  e per la performance di grandi attori allora vi indirizzo su Doctor Strange. Questa pellicola che appartiene alla saga della Marvel Cinematic Universe vanta un cast di qualità e una storia davvero interessante. Se prediligete invece le storie che sono ambientate in una galassia lontana lontana allora gettatevi sul film Rogue One: A Star Wars Story!

Oggi, in questo post mi sono limitata a consigliarvi pellicole importanti e famose. Tuttavia ci tengo, prima di concludere questo mio omaggio a Mads Mikkelsen, a sottolineare il fatto che questo attore non solo è dotato di fascino ma di un’ottima preparazione. Sa recitare e interpretare numerosi ruoli, è credibile sempre, sia quando deve passare all’azione che quando è necessaria una presenza quasi psicologica piuttosto che fisica. Sa essere di supporto e sa come rubare la scena. Insomma, vi invito anche oggi, ad avvicinarvi alla carriera di questo brillante attore che sempre dona sempre delle vere sorprese e che allo stesso tempo regala, almeno ai miei occhi, il suo fascino composto ed elegante.

Nel caso te lo fossi perso…

  • Casino Royale, Martin Campbell, 2006
  • Jagten, Thomas Vinterberg, 2012
  • En kongelig affaere, Nicolaj Arcel, 2012
  • Hannibal, 2013-2015
  • Lo sapete, sono un appassionata del genere: uno qualunque o, meglio ancora tutti, i film della Marvel Cinematic Universe
Annunci

Un pensiero riguardo “Mads Mikkelsen”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...