La serie TV che ti sei perso…

Parfum

Questo venerdì vi voglio parlare di una serie che tratta di crimini. Per la seconda volta mi ritrovo a consigliarvi una serie televisiva tedesca. Dopo avervi suggerito Dark (per andare a leggere l’articolo vi basta cliccare sul titolo) oggi vi voglio parlare di Parfum. Se del primo prodotto televisivo non ho che elogi da fare e belle parole da spendere, per questo secondo show tedesco l’entusiasmo non è lo stesso. La serie mi è piaciuta e la consiglio a chi ama i gialli, i thriller e i prodotti audiovisivi che rendono omaggio alla carta stampata. Tuttavia non riesco a ritenerla un prodotto perfetto. Il potenziale c’è eccome e parte decisamente bene questa miniserie. Ciò nonostante non credo che, come accade per Dark, in cui ogni puntata resta fedele all’adrenalina e alla tensione che trasmette l’episodio pilota, Parfum riesca a mantenere quel livello. La serie non è che non sia interessante o che all’improvviso deluda, tuttavia non entusiasma e non riesce a creare quel finale che, almeno all’inizio della prima puntata, ti aspetti. Però gli elementi positivi ci sono: c’è un buonissimo cast (esclusa la protagonista che ho reputato un po’ piatta e poco espressiva), una fotografia interessante e la sceneggiatura certo parte avvantaggiata, in quanto rende omaggio al romanzo Das Parfum – Die Geschichte eines Mörders tradotto molto più semplicemente in italiano con il titolo Il profumo. Nel caso non conosciate bene la trama di questo serrato thriller vi invito a proseguire la lettura e scoprire la trama qui di seguito.

Profumo Parfum Il film che ti sei perso

Breve riassunto:

Il cadavere di una donna, orribilmente mutilato, viene ritrovato. L’investigatrice Nadja Simon, insieme ad altri colleghi cerca di risolvere questo mistero, che si infittisce man mano che procedono le indagini, incominciando a interrogare cinque ex studenti, che frequentavano, ai tempi della scuola, la ragazza…

Perché guardarla:

  • Se amate i gialli e i thriller Parfum non potete perdervelo
  • Per quanto non abbia letto il romanzo ma conosca la storia mi pare che la serie renda un discreto omaggio al libro di Patrick Süskind
  • È una miniserie di sole 6 puntate. Veloce da seguire

Perché non guardarla:

  • Se siete particolarmente suscettibili a immagini o a determinati contenuti evitate di seguire questa serie
  • Ve l’ho detto, a pare mio, il finale non è così entusiasmante come lo immaginavo. Il bello dell’arte è che è soggettiva per cui voi, alla fine dei conti, potreste davvero rimanere sorpresi

In questo momento puoi trovare questa serie su Netflix:

https://www.netflixlovers.it/catalogo-netflix-italia/80200596/profumo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...