La serie TV che ti sei perso…

Good Omens

Quando l’idea è bella, irriverente, divertente, nuova, fresca e intelligente ma la resa non rende giustizia – così definire la serie Good Omens. Mi dispiace dirlo ma da un prodotto nato dalla stessa immaginazione di chi ha creato la storia prestata alla serie televisiva Lucifer mi sarei aspettata molto di più. Se volete scoprire la mia opinione riguardo al diavolo più divertente del piccolo schermo cliccate sul titolo. Le premesse e le promesse che hanno anticipato l’uscita di Good Omens erano elevate tuttavia questa volta, ameno per quanto mi riguarda, non sono state all’altezza. Ci sono elementi che funzionano: la narrazione, soprattutto nelle prime puntate, i due attori principali e la scelta di fare poche puntate – per fortuna! A parer mio questa storia si perde, la fine non è interessante come l’inizio e quasi risulta noiosa la conclusione. Non pensiate però che vi stia dicendo di non seguirla perché tuttavia, ci sono elementi validi e basta che uno di questi vi incuriosisca abbastanza affinché voi vogliate intraprendere la visione di questa miniserie targata Amazon Prime.

Perdonatemi se divago per un momento dal tema principale ma dal momento che durante la notte tra domenica e lunedì (qui in Italia) ci sarà la diretta della notte degli Oscar, vi invito a seguirla con me. Sarò presente con i miei commenti su Twitter, Facebook e Instagram! E ora torniamo alla serie Good Omens.

Good Omens Il film che ti sei perso...

Breve riassunto:

È giunta l’ora della fine, è l’anno in cui arriverà l’anticristo. Un angelo e un demone, tuttavia, dopo aver passato l’intera esistenza sulla terra, si sono affezionati al nostro pianeta e decidono di creare una coalizione tanto improbabile quanto incredibile per tentare di fermare l’Apocalisse.

Perché guardarla:

  • Se siete fan della serie Lucifer e le storie incredibili rilette in versione leggera vi piacciono dovete dare una possibilità a questa serie
  • Good Omes, come dicevo prima, vanta un buon cast che collabora bene e che rende la narrazione ancora più divertente in alcuni punti
  • Sono solo 6 puntate

Perché non guardarla:

  • Questa miniserie potrebbe essere molto più incisiva. Probabilmente il romanzo rende di più di quanto non faccia questo show
  • Sebbene non manchino gli effetti speciali sembra che in Good Omens non sia presente la voglia di osare fino in fondo

Pagina Facebook:  https://www.facebook.com/goodomensprime/

In questo momento puoi trovare questa serie su Amazon Prime:

https://www.primevideo.com/dp/0N4OPSBX6TV4Y1WU0O8ELH2D4T/ref=dvm_pds_tit_IT_lb_s_g%7Cc_353165049289_m_zBa0gM6r-dc_s_

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...