The Infidel

Il film che vi voglio consigliare oggi si intitola The Infidel, in Italia è stato distribuito con il titolo Infedele per caso. Questa pellicola è leggera ma non è da sottovalutare. È una vera perla. Divertente, irriverente, intelligente e ben diretta. Non c’è solo la regia a suo favore ma anche il cast che supporta egregiamente la trama e che colora in maniera unica questa narrazione. Prodotto nel Regno Unito e distribuito nel 2010 questo film nasce da un argomento che da sempre viene definito ostico: ovvero la religione. Le differenze culturali qui però non sono motivo di chiusura ma di apertura: apertura verso delle sane ma intelligenti risate e apertura verso un mondo che non è bianco o nero ma meraviglioso proprio perché colorato e infinito. Pensate che questa pellicola l’ho vista due volte nel giro di poco tempo. Mi è capitato di imbattermi in questo titolo per caso la prima volta e dopo le infinite risate che mi sono fatta ho pensato che valesse la pena di consigliarlo anche ai mie genitori. Così poco tempo dopo me lo sono gustato nuovamente condividendo con loro le risate. Non è questo anche il bello del cinema? Condividere con chi sia ama i sentimenti che nascono grazie alla narrazione? O con perfetti sconosciuti assistere a una storia che ci viene raccontata dietro il grande schermo e con loro sentire non solo di star condividendo un momento ma anche dei sentimenti? La potenza della settima arte! Ma torniamo a noi e alla pellicola The Infidel scoprendo meglio la trama e i motivi che vi possono spingere o meno a recuperare la visione di questo titolo.

The Infidel - Infedele per caso Il film che ti sei perso

Breve riassunto:

Mahmud Nasir è un musulmano non troppo osservante. È un padre di famiglia eccezionale però e quando suo figlio si vuole sposare con una ragazza pakistana deve rispolverare la sua religione e le sue tradizioni dal momento che i due ragazzi si potranno sposare solo dopo aver ricevuto l’approvazione del patrigno di lei, un fondamentalista musulmano. Ad aggravare questa scomoda situazione si aggiunge un piccolo dettaglio: Mahmud scopre di essere stato adottato e che i suoi genitori biologici erano… ebrei!

Perché guardarlo:

  • Perché con The Infidel si riesce a ridere di ciò che troppo spesso agli ignoranti fa paura: ovvero ciò che è diverso e lontano da noi
  • Non prende in giro niente e nessuno questa pellicola
  • L’attore protagonista è perfetto in questo ruolo

Perché non guardarlo:

  • Se non vi piacciono le commedie allora non potete certo apprezzare The Infidel

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...