Il tempo passa ma le Passioni restano

Buongiorno a tutti, buongiorno a chi mi legge settimanalmente, a chi mi segue sporadicamente e a chi mi legge per la prima volta.

Il post di oggi non sarà come i mie soliti, non vi suggerirò un solo film – analizzando i lati positivi e negativi – e non vi consiglierò nemmeno un paio di titoli accumunati da un solo elemento. No, oggi desidero sospendere queste mie due rubriche, che si presentano a lunedì alterni, perché non credo di poter fare altrimenti nel giorno del mio compleanno. Nel giorno del mio trentesimo compleanno.

In occasione di questo giorno ho deciso di farvi un piccolo regalo – dal mio prossimo articolo, ovvero tra due giorni perché vi ricordo ancora una volta che scrivo tre volte a settimana (lunedì, mercoledì e venerdì) il blog Il film che ti sei perso… cambierà look. Esattamente come vi avevo comunicato più di un anno fa attraverso il mio post Nuovo vestito, Stessa sostanza anche questa volta vi annuncio che ho intenzione di rinnovare il design di questo blog. Non lo faccio per nessun motivo particolare se non quello che è bello ogni tanto reinventarsi. Mantenere ciò che ci piace e allo stesso tempo cercare di evolvere, di crescere e perché no, di diventare più belli.

Il film che ti sei perso...
No Merchandising. Editorial Use Only Mandatory Credit: Photo by SNAP/REX/Shutterstock (390877mp) FILM STILLS OF 1952, CAKE, EATING, MARILYN MONROE, RADIO BROADCAST, FINGER, CREAM, HEAD SCARF IN 1952 VARIOUS

Spero che i piccoli cambiamenti che ho intenzione di apportare possano essere di vostro gradimento. Scusate se oggi non vi racconto la mia passione per il cinema ma se dovessi iniziare a scrivere un post in cui vi racconto del perché amo così tanto il mondo dell’audiovisivo, del fatto che anche se compio trent’anni me ne sento ancora tredici, diventerei troppo sentimentale. Vi confesso che in questo giorno, durante questa festa, che sarà decisamente particolare visto il momento difficile che stiamo affrontando tutti, ho voglia di vestirmi solo di sorrisi e felicità. Quindi per oggi va bene così. Oggi niente lacrime, anche se dolci. Oggi solo sorrisi e felicità. Ovunque voi siate e da qualunque parte mi siate leggendo vi invito a sorridere, a pensare che davvero arriveranno momenti migliori e che nel frattempo possiamo combattere questa pandemia restando a casa. Scegliete uno de tanti film che vi consiglio sempre, trovate una serie che ho recensito e che vi interessa particolarmente, prendete in mano un bel libro oppure, perché no, anche se molti di voi non mi conoscono personalmente, usate il mio compleanno come scusa per un sorriso in più, brindate anche voi, ovunque voi siate e divertitevi, perché oggi, almeno per me – è un giorno di festa!

A mercoledì, passate una buona giornata,

Giorgia – Il film che ti sei perso…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...