La serie TV che ti sei perso…

The Stranger

Se siete alla ricerca di una miniserie che vi tenga incollati allo schermo, di un thriller intenso ma non troppo crudo, ricco di misteri e segreti allora The Stranger, il prodotto che vi voglio suggerire oggi, è lo show adatto a voi. Trasposizione televisiva dell’omonimo best seller internazionale, questa miniserie, targata Netflix, composta da soli otto episodi, è un mistery ben congegnato. La narrazione ci trasporta all’interno di numerose vite ma è il personaggio protagonista, interpretato da Richard Armitage, quello a cui ci affezioniamo davvero. La trama viene supportata dalla sua interpretazione e di quella degli altri attori che compongono il cast di questa serie televisiva. Le otto puntate, della durata massima di 51 minuti, si presentano in un numero giusto: all’interno di questi episodi non ci sono momenti narrati troppo velocemente o situazioni di stallo. Tutto procede con un ritmo intenso e serrato e lo spettatore è alla costante ricerca della verità insieme ai personaggi principali.

The Stranger Il film che ti sei perso

Breve riassunto:

Adam Price è un padre di famiglia che conduce una normale e felice vita, insieme alla moglie e ai suoi due figli. Un giorno, una sconosciuta gli si avvicina e senza che lui le chieda niente gli svela uno sconcertante segreto, della quale Adam non sa niente. Questo dettaglio, che riguarda in modo così intimo e privato la famiglia dell’uomo, innescherà una serie di eventi che condurranno Adam alla ricerca della verità.

Perché guardarla:

  • The Stranger è un buon prodotto televisivo sotto ogni aspetto, dal cast alla trama
  • La miniserie ha un ritmo veloce e serrato e le 8 puntate scorrono veloci

Perché non guardarla:

  • Vi sconsiglio la visione di The Stranger se non siete amanti del mistery e dei thriller

In questo momento puoi trovare questa serie su Netflix:

https://www.netflix.com/it/title/81001209

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...